Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

bg operatori

Il CONI, deputato per missione statutaria a porre lo sport al servizio dell’equilibrato e corretto sviluppo della persona, intende fornire il proprio contributo nell’aumentare la diffusione della pratica motoria, fisica e sportiva e diffondere una maggiore consapevolezza e cultura del movimento tra tutta la popolazione, con particolare attenzione ai più giovani.

 

Il progetto Educamp mira a promuovere, attraverso l’attività fisica e motoria, la diffusione di principi come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo, delle regole e di valori quali il benessere psico-fisico, la socializzazione, l’integrazione, oltre ad un sano e corretto stile di vita.

 

 La metodologia didattica promossa è quella del “Learning by doing” apprendimento attraverso il fare, attraverso l’operare, attraverso le azioni. Secondo questa metodologia - innovativa e particolarmente efficace - gli obiettivi di apprendimento si configurano sotto forma di “sapere come fare a”, piuttosto che di “conoscere che”; infatti in questo modo il soggetto prende coscienza del perché è necessario conoscere qualcosa e come una certa conoscenza può essere utilizzata.

 

Il programma settimanale dell’Educamp è basato sulla multidisciplinarietà e sull’interdisciplinarietà e varia in base alla sede, prevedendo in tutti i casi momenti dedicati all’attività sportiva intervallati da attività ludiche e ricreative (prevalentemente all’aria aperta), oltre a quelle prettamente culturali e incentrate sulle tradizioni locali. Le attività vengono differenziate per fasce d’età adeguate alle tappe di sviluppo psicofisico dei giovani. In ogni sede sono previste un numero plurimo di discipline tra sport di squadra ed individuali.

 

Le discipline sportive proposte vengono scelte localmente per adattare l’offerta alle realtà presenti sul territorio, tenendo in considerazione le diverse tradizioni sportive radicate, consolidate o da valorizzare.

 

L’alimentazione dei giovani camper è curata dall’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI che predispone le linee guida per la costruzione di un menù settimanale completo, sano ed equilibrato.

 

Obiettivo principale del Progetto Nazionale del Coni è quello di offrire un servizio di elevata valenza sociale alle famiglie, promuovendo, attraverso la pratica di attività motoria, la diffusione del concetto di sport inteso come strumento fondamentale di crescita personale e collettiva. Gli Educamp rappresentano dei luoghi di aggregazione e confronto, nei quali, attraverso il gioco e l’insegnamento di attività didattiche e sportive, potersi relazionare con gli altri: viene infatti facilitato il naturale scambio di conoscenze consentendo la costruzione e l’accrescimento del proprio bagaglio culturale esperienziale.